Italiankeyboard_arrow_down
  • English
  • German
  • Polish
  • Spanish

Spalato - La sede dell'imperatore Diocleziano

Il bellissimo palazzo nel centro storico della città di Spalato è uno dei più imponenti monumenti culturali in tutta la Croazia. Se passate un po' di tempo tra le strette stradine del complesso di edifici del palazzo, potrete scoprire molti secreti della sua storia.

Spalato - La sede dell

Informazioni generali
Considerato da molti come il punto di partenza nel viaggio lungo la costa dalmata, Spalato è una delle città più antiche, più grandi e più conosciute da questa parte del mar adriatico, ha una lunga storia e i suoi monumenti si vedono nelle vie del centro storico della città, che d'estate viene visitata da molti turisti che noleggiano barche.
 
Spalato venne fondato dall'imperatore romano Diocleziano che decise di passare gli ultimi anni della sua vita proprio qui, e oggi è considerato uno delle migliori e più frequentate città della costa orientale del mar Adriatico, e questo per i suoi 15 km di spiagge, per il bel tempo e molta attività culturale ed economica di questa città. Grazie a queste caratteristiche Spalato attira molti turisti che noleggiano barche.
 
Come arrivare
L'aeroporto di Spalato è il secondo più importante aeroporto della Croazia dopo Zagabria e il più importante di tutta la costa dalmata. Situato a una distanza di 25 km dalla città e solo tre km da Trogir, in estate moltissimi turisti arrivano da qui alla costa da tutte le parti d'Europa per noleggiare le barche. Alla città si arriva in autobus, ma al ritorno è importante partire per l'aeroporto con molto anticipo perché il bus navetta c'è circa ogni novanta minuti.
 
In questa regione non è molto comune viaggiare in treno, ma ci sono i collegamenti con le città di Zagabria e Perkovic, e anche se il viaggio è più lungo i paesaggi sono più interessanti di quelli che si vedono se si viaggia a Spalato in bus. Le autolinee collegano Spalato a Zagabria, Dubrovink, Sibenik e Rijeka e bisogna pagare di più per il bagaglio, quindi bisogna essere preparati e avere con se un po' di soldi in contanti.
 
Al porto di Spalato si può viaggiare in traghetto, la maggior parte arriva dalle città italiane come Ancona e Pescara. Due volte alla settimana c'è un traghetto che collega Dubrovnik e Rijeka e si ferma in alcune isole. Alle isole Brac, Hvar e Vis si può arrivare in aliscafo da Spalato, questa città è la base di aliscafi per tutta la regione della Dalmazia centrale.
 
Prima e dopo la navigazione a vela 
Il primo e più importante posto che bisogna vedere a Spalato sono le rovine del Palazzo di Diocleziano, grazie al quale la città è diventata quello che è oggi. Il palazzo ha quattro grandissime porte ed è uno dei meglio conservati palazzi dell'epoca di Roma antica. Altri posti che vale la pena vedere sono la cattedrale di San Duje, la piazza Peristil, il tempio di Giove, due sfingi egiziane che vennero portate dall'Egitto da Diocleziano, Riva (il lungomare), il museo Archeologico e la Galleria Mestovic.
 
Una cosa che vi piacerà ancora di più della città stessa è la vastissima scelta di souvenir che si può comprare qui. Nel sotterraneo centro commerciale dell'artigianato Podrum si può comprare di tutto, da quadri ai prodotti artigianali, vale la pena conoscere anche l'enoteca Terra che offre una vasta scelta di vini e liquori di produzione originale. Nella via Marmontova ci sono eleganti boutique di moda. Dall'altra parte di questa strada, a Pazar, c'è un chiassoso mercato dove si può comprare verdura e frutta fresca e altri generi alimentari. 
 
Dato che la specialità della cucina dalmata sono innanzitutto i piatti di pesce e frutti di mare, è meglio pensare due volte prima di sceglie questa regione come meta estiva se non mangiate volentieri questo tipo di cibi. I piatti tipici sono le sarde sotto sale all'olio di oliva e l'agnello arrosto. Gli amanti del buon vino possono accompagnare uno di questi pasti con alcun vino della regione di Primosten.
 
Durante il giorno il miglior posto è la spiaggia e il lungomare dove si uniscono il sole e le onde. Di sera i gruppi di turisti che noleggiano barche alla ricerca del divertimento si uniscono qui. I par e i locali notturni sono la più grande attrazione che ci si può trovare qui di sera. Quelli situati all'interno del palazzo chiudono all'una di notte. 
 
Eventi e feste
Il Festival Estivo di Spalato che si svolge dal 1854 occupa tutto il centro della città – nei mesi di luglio e agosto c'è una serie di eventi come i concerti, esposizioni, esibizioni di danza e spettacoli di teatro di strada. È un evento che tutti i turisti dovrebbero vedere.
 
Spalato può essere senz'altro considerato il più importante centro di noleggio di barche della costa adriatica di Croazia. La navigazione a vela è il passatempo preferito in questa regione, ci sono vari moderni porti turistici lungo la costa della città e gli yacht che brillano nel sole navigano nella baia quasi tutto il tempo.
 


 
 
 
Cerchi un buon affare?

Se hai domande circa il tipo di barca o le destinazioni premi il bottone qui sotto. Compila il form e i nostri esperti ti risponderanno immediatamente con il preventivo migliore.

Domanda ai nostri esperti
Chiedi al nostro esperto di noleggio barche ProcediGrazie per la vostra richiesta. Il nostro esperto di noleggio barche vi contatterà entro le prossime ore lavorative.